Inserisci il tuo indirizzo per poter aggiungere prodotti al tuo carrello e calcolare eventuali spese di servizio

ANTICA PASTICCERIA PIEMONTESE

Tutto inizia intorno al 1850 quando il trisavolo Onorato Pollo inizia l'attività di panettiere seguito dal figlio Camillo. Negli anni '30 il lungimirante nipote Onorato decide di apprendere l'arte dolciaria nella prestigiosa Pasticceria Motta di Milano e fornire la sua bottega di golosi pasticcini. I figli Camillo e Giuseppe chiamati giovanissimi al lavoro per la prematura morte del padre continuano l'attività di famiglia. Le ricette del pasticcere Giuseppe sono custodite nel suo personale manoscritto e tramandate al figlio Alberto che con esperienza e innovazione ha voluto mantenere ancor oggi i sapori dell'antica pasticceria utilizzando l'antico forno a legna.